Sapienza, sfida a due per il rettorato tra Ruocco e Gaudio

C’è aria di resa dei conti alla Sapienza. Quattro dei sei candidati rettore  si sono ritirati dopo la prima tornata elettorale. E ora si profila una corsa a due all’ultimo voto tra Eugenio Gaudio, preside di Medicina e da molti considerato il delfino del rettore uscente Luigi Frati, e l’antagonistaGiancarlo Ruocco, prorettore alla Ricerca e ordinario di Fisica.  E oggi riaprono le urne.

Il macchinoso sistema elettorale dell’ateneo prevede tre tornate di voto, in cui per venire eletti serve la maggioranza assoluta del 50% più 1. Se nessun candidato la raggiunge, si procede a un ballottaggio tra il primo e il secondo. Continua a leggere Sapienza, sfida a due per il rettorato tra Ruocco e Gaudio

Annunci